Impara Excel Come e Quando Vuoi Tu
LinkedIn
Facebook
Twitter
Google+
https://masterexcel.it/cerca-vert-excel/

Benvenuto ad una nuova lezione di MasterExcel.it. In questa lezione ci occuperemo di una funzione chiamata CRCE VERT Excel.

La prima cosa da dire è: Non usare il Cerca Verticale! Usa l’indice e Confronta! Sempre e comunque. Imparare il Cerca Verticale serve solo per sostituire le cose formule da latri e/o tempo fa con il Cerca Verticale, in formule con l’Indice e Confronta. Il motivo lo vedremo nella apposita lezione dove metterò appunto a confronto queste due funzioni.

Detto questo, possiamo continuare.

Guarda il Video sulla Funzione Cerca.Vert Excel

 

Come sempre utilizzeremo un file di esempio, visibile nell’immagine sottostante.

cerca vert

Il nostro scopo, in questo caso, è trovare un modo per cercare il prezzo di un oggetto, fornendo l’ID dell’oggetto. Scriviamo quindi l’ID dell’oggetto nella cella D3, la cella E3 dovrà restituirci il suo prezzo. Andiamo quindi nella cella E3 e utilizziamo la funzione Cerca Verticale, ovvero:

=CERCA.VERT(D3;A:B;2)

I campi compilati sono:
VALORE: l’ID del nostro oggetto. In questo caso selezioniamo la cella D3
MATRICE: selezioniamo entrambe le colonne che compongono il nostro database, ossia la colonna A e B.
INDICE: in questo caso, dovendo restituirci il valore nella seconda colonna della matrice, dovremo scrivere 2. Questo perché in questa funzione, il campo indice corrisponde alla colonna in cui si trovano i prezzi.

Ora, proviamo a modificare il ID nella cella D3. puoi notare come otteniamo in automatico il prezzo a lui associato.

cerca vert excel

Conclusioni

Ce aggiungiamo, o eliminiamo, (dipende dai casi, anche quando spostiamo) delle colonne nel nostro database, la funzione Cerca.Vert non funzionerà più in maniera corretta! Perché il nostro valore “indice” risulterà sbagliato. In questa funzione l’indice è un numero intero, e non viene aggiornato. In quel caso dovremo correggerlo manualmente così da ripristinare la corretta funzionalità della formula. Un altro problema è che nella prima colonna della matrice deve essere contenuto obbligatoriamente l’ID, o meglio un codice o un termine univoco ed identificativo.

Tutte queste limitazioni e questi problemi scompaiono nella Funzione Indice e Confronta che fa tutto quello che fa il Cerca Verticale, lo fa meglio, è dinamica, e fa pure molto di più! Quindi noi ci vediamo nella prossima lezione sull’Indice e Confronta!

LinkedIn
Facebook
Twitter
Google+
https://masterexcel.it/cerca-vert-excel/