Impara Excel Come e Quando Vuoi Tu
LinkedIn
Facebook
Twitter
Google+
https://masterexcel.it/index-match/

Benvenuto ad una nuova lezione di MasterExcel.it. In questa lezione ci occuperemo della funzioni Indice e Confronta, detta anche Index Match.

Questa funzione è una delle più utili ed una delle miei preferite. Fa quello che fa il Cerca Verticale e il Cerca Orizzontale, ma lo fa di gran lunga molto meglio!

Guarda il video della Funzione Indice Confronta Excel (Index Match)

Come sempre utilizzeremo un file di esempio, visibile nell’immagine sottostante.

index match

L’Indice e Confronta non è una funzione. Bensì sono due funzioni nidificate assieme: l’Indice (Index) e Confronta (Match). Vedremo entrambe queste funzioni nelle specifiche lezioni.

Come ho già detto l’Indice Confronta fa quello che fa il Cerca Verticale (o il Cerca Orizzontale) ma lo fa molto meglio, e nella prossima lezione metteremo proprio queste funzioni a confronto.

Inoltre, in futuro vedremo anche molte applicazioni avanzate dell’Indice e Confronta, tutte cose che il Cerca Verticale non è in grado di fare (o almeno non così bene).

Come usare l’Indice e Confronta

Abbiamo parlato abbastanza, è ora di usare questa funzione. Oggi andremo a fare esattamente quello che abbiamo fatto nella lezione del cerca verticale. Quindi, forniamo un codice e vogliamo ottenere il prezzo relativo.

Selezioniamo la cella E3 e iniziamo scrivendo la nostra funzione Indice. Selezioniamo come matrice tutta la colonna B. Utilizziamo un punto e virgola e apriamo la funzione Confronta. Selezioniamo come valore la cella D3, ossia quella che contiene l’ID da cercare nel nostro database. Come matrice della funzione Confronta, selezioniamo la colonna A (che contiene gli ID), e come impostiamo la corrispondenza esatta scrivendo lo 0. Questo significa che deve trovare esattamente il valore fornito, non uno che potrebbe assomigliarli! Chiudiamo le parentesi e la funzione che otteniamo è questa:

=INDICE(B:B;CONFRONTA(D3;A:A;0))

La funzione andrà quindi a cercare il valore in D3, all’interno della colonna A, e se trova esattamente quel valore, va a restituirci il valore corrispondente presente in colonna B.

Nell’immagine possiamo vedere sia l’aspetto completo della nostra formula, sia il suo risultato.

indice confronta excel

Precisazioni

Provando ad aggiungere colonne tra la A e la B, e ad eliminarle, potrai notare che la funzione Indice Confronta, continua a fornire il risultato corretto! Prova con un Cerca Verticale, vedrai che ti darà il risultato sbagliato. Ma di tutto questo ne discuteremo nella prossima lezione.

LinkedIn
Facebook
Twitter
Google+
https://masterexcel.it/index-match/