Impara Excel Come e Quando Vuoi Tu
LinkedIn
Facebook
Twitter

Esercizio 05

Formattazione Condizionale

N

Nessun Costo

Nessun Abbonamento

N

Nessun Limite

Nessuna Scadenza

N

100% Online

Solo On-Demand

La Formattazione Condizionale è una delle mie funzioni di Excel preferite! Oggi ti propongo una serie di tre esercizi su tre livelli differenti. Uno base, uno più avanzato ed uno con il VBA.

Cosa devo fare?

Credo tu sia alle prime armi con il VBA, quindi scegli se fare o meno l’ultimo punto:

  1. Usa la Formattazione Condizionale per colorare di giallo (riempimento) le celle della colonna J (Guadagno) contenenti valori inferiori a 0.
  2. Usa la Formattazione Condizionale per colorare di giallo la riga in cui si trovano le celle con valori negativi (tutta la riga o la riga dentro la tabella).
  3. [Opzionale] prova con il VBA. Scrivi qualcosa che assomigli alla Formattazione Condizionale ma che colori le intere righe basandosi sul colore della colonna J (Guadagno) sia per colori impartiti dalla Formattazione Condizionale sia per colori impostati manualmente. Ovviamente solo se il colore è presente.

Consigli:

  • Se non sai svolgere l’ultimo punto, non preoccuparti, è il più difficile di questa serie di esercizi. Devi dichiarare almeno una variabile, quindi se non lo sai fare, potrai vederlo nel video della soluzione.
  • Il secondo punto è anch’esso piuttosto difficile, ma in compenso il primo è molto facile!

Perché questi argomenti?

Non ho messo la Formattazione Condizionale solo perché è una delle mie funzioni preferite! Ma la ho messa perché è un’altra di quelle funzioni Excel che ti consente di automatizzare e risparmiare fatica. Il colorare celle o colonne in automatico a seconda dei valori presenti in un intervallo è, suppongo, la funzionalità più comune, soprattutto perché si integra bene con i Filtri (si può filtrare anche per colore!). Ma questa funzione ha tantissime altre applicazioni, e tutte fatte per renderti la vita più facile.




LinkedIn
Facebook
Twitter