Impara Excel a Casa Tua - 100% Online

Il p value, anche detto fattore o coefficiente di significatività, può essere calcolato con Excel in diversi modi, ma oggi vedremo il più semplice. Quindi sarà una lezione semplice e rapida

Guarda il Video: P Value su Excel


Per calcolare il p value con Excel vai su DatiAnalisi dati> e cercare la voce Regressione.

Si aprirà una finestra di dialogo in cui definire gli input. Seleziona i dati facendo attenzione a inserire le etichette nella prima riga, e spunta la voce “Etichette” (a meno che nei tuoi dati tu non abbia la riga d’intestazione).

Poi decidere dove voler inserire l’output, ovvero i valori che ci occorrono, può essere una cella o un foglio di calcolo nuovo. Excel andrà a creare una tabella, quello che ti consiglio di selezionare un foglio.

p-value

OK, e fatto!

Una volta generato il risultato, ti consiglio di allargare le colonne, doppio click in alto.

In italiano nella tabella la voce che ci interessa è valore di significatività.

Il valore che ci interessa non è quello presente nella riga intercetta, ma quello della riga nell’esempio del video nominata “Val 2”.

Se ti restituisce qualche valore “strano” forse hai l’intestazione e forse dovresti ripetere tutto mettendo la spunta su “etichette”.

Per altre lezioni di statistica su Excel: clicca qui