Impara Excel a Casa Tua - 100% Online

Excel è un software in costante aggiornamento, e le ultime versioni hanno reso necessaria questa breve nuova lezione. Oggi, infatti, parliamo dell’errore espansione in Excel, che si presenta solo a chi usa una delle ultime versioni (con gli aggiornamenti).

Guarda il video: Errore Espansione Excel (soluzione: @)

Questo errore si presenta anche nelle operazioni più semplici, come una banale moltiplicazione, ma per risolverlo basta fare una semplice modifica nella formula.

Quando inserisci una formula e Excel restituisce l’errore #ESPASIONE, devi solo aggiungere la chiocciolina @. Per esempio, se vuoi fare una moltiplicazione di questo tipo:

=D:D*E:E

Nelle nuove versioni aggiornate, devi aggiungere la chiocciola (@) davanti a entrambe le colonne. Per cui avrai:

=@D:D*@E:E

errore-espansione-excel

 

Nei PC Windows puoi scrivere la chiocciolina @ con i tasti rapidi: Alt Gr + ò
Nei Mac
, è più “facile”, puoi scriverla con: Alt + ò
(lo devo precisare perché c’è sempre qualcuno che ha difficoltà)

Soluzione Alternativa

In alternativa, per risolvere l’errore espansione in Excel puoi usare la dicitura che prende solo le singole celle, come:

=D2*E2

Quindi utilizzare i riferimenti alle celle, e non i riferimenti alle colonne.

Approfondimenti sull’Errore Espansione

L’Errore Espansione è molto particolare, credo sia l’unico errore in grado di bypassare il Se Errore. Ho fatto anche un altro video a riguardo, spero ti piaccia: